Quesiti amministrativi

Come è possibile pagare la bolletta?

 La bolletta può essere pagata nei seguenti modi:

 - presso i nostri sportelli senza alcun onere aggiunto;

 - presso gli sportelli postali con bollettino di conto corrente (allegato alla bolletta);

 - presso gli istituti di credito mediante domiciliazione della bolletta sul proprio conto corrente bancario.

 Quali sono le voci che determinano l'importo della fattura?

 Le voci che determinano l'importo della fattura sono le seguenti: - Il consumo, presunto o effettivo. In assenza di lettura, viene calcolato un consumo presunto sulla base del periodo in esame e dei consumi storici del cliente; in caso contrario, il consumo effettivo è ricavato dalla differenza tra la lettura ultima del contatore e quella precedente;  - La quota fissa;  - Le tasse (l'imposta erariale di consumo, l'imposta addizionale regionale di consumo e l'IVA;  - Gli importi relativi ed ulteriori servizi resi al cliente per l'applicazione di clausole contrattuali (es. interessi di mora per ritardato pagamento, rate contributo allaccio, ecc...).

 Cosa succede in caso di mancato pagamento di una fattura?

 Viene inviato un primo sollecito a mezzo posta ordinaria allegato alla bolletta successiva, cui fa seguito una diffida legale a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Trascorso il termine di 90 gg, il servizio viene sospeso.  Tale sospensione consiste nella piombatura e/o rimozione del misuratore; nei casi in cui questo non sia tecnicamente possibile, si procede all'interruzione dell'impianto esterno di fornitura gas. Per ripristinare il servizio è necessario pagare le spese di riallaccio.

 Quali sono i passaggi per la fornitura di gas in caso di subentro?

 Per un nuovo allaccio alla rete è necessario effettuare un sopralluogo per definire un preventivo di spesa non impegnativo. Per la richiesta di apertura di un contatore o per un nuovo contratto per uso domestico (cucina e riscaldamento) o per ditte, società ed altro, accedi alle pagine relative alla "Vendita" e vedi la documentazione allegata al punto 1 della Sezione "Servizi" .

 ...E per la chiusura, voltura e cessazione?

 Per disdire o cessare il contratto di fornitura, occorre presentarsi ai nostri sportelli con una bolletta ed il documento di riconoscimento oppure inviare una comunicazione scritta per fax o per posta indicando un recapito telefonico per poter permettere ai nostri tecnici di prendere un appuntamento per piombare il contatore. L'eventuale subentrante per evitare le operazioni di chiusura e riapertura del contatore dovrà sottoscrivere un nuovo contratto "subentro" (vedi documentazione allegata) e presentare una richiesta scritta di cessazione del contratto da parte del precedente cliente; nel caso in cui non fosse reperibile, esibire una copia del contratto di fitto o di compravendita dell'appartamento che comprovi il cambio di inquilino o intestatario. AMGAS provvederà alla chiusura del contatore e alla rilevazione dell'ultimo consumo, concordando con il cliente l'appuntamento per eseguire l'intervento. Il cliente in caso di trasferimento deve comunicare il nuovo recapito al quale inviare la bolletta di chiusura dei consumi.

 Cosa c'è da sapere riguardo alla verifica e spostamento del contatore?

 Per spostare un contatore è necessario effettuare un sopralluogo per definire un preventivo di spesa non impegnativo. Per verificare il corretto funzionamento del contatore il cliente deve fare richiesta presso l'ufficio tecnico dell'AMGAS S.p.A.. Se dalla verifica saranno riscontrati errori superiori al 5% nella zona inferiore e al 2% nella zona superiore del campo di portata teorica del contratto, l'AMGAS effettuerà il conguaglio dei consumi dell'anno precedente e restituirà all'utente le somme pagate in più.

certificato

pronto-intervento

Amgas S.p.A.

Amgas S.p.A. - N.Iscr. Reg. Impr. di Foggia e C.F. 02361300714 Capitale Interamente versato € 24.500.000 (socio unico) Partita IVA 02361300714 - R.E.A. di Foggia 168328 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0881 789111
  0881 789700
Viale Manfredi, 71121 Foggia FG

Rimaniamo in contatto